Istituto Statale di Istruzione Superiore Paolo Carcano

Navigazione veloce.
menu principale | colonna di navigazione di sinistra | contenuto principale | colonna di navigazione di destra | piè di pagina

menu principale

colonna sinistra

contenuto principale

Progetto INDIE

i partecipanti a Brescia nel 2007i partecipanti a Brescia nel 2008

I tre anni di intense e fruttuose attività del progetto INDIE hanno portato alla elaborazione di un documento importante, che prende il nome di “Linee Guida” sull’Inclusione e Diversità. Il link del sito web dove visionare e scaricare una copia delle Linee Guida è www.britishcouncil.org/it/italy-governance-inclusionandiversity.htm

Per condividere il risultato di questo percorso di crescita culturale, che rappresenta una risorsa per tutte le scuole, il link è stato mandato alle scuole secondarie, di primo e secondo grado su tutto il territorio nazionale.

In Galleria le fotografie vincitrici, segnalate e partecipanti alla mostra-concorso Our Different Stories, una galleria virtuale ispirata ai temi dell'intercultura, a conclusione del progetto.

Guarda i video dei vincitori del concorso "Indie Goes Mobile".

L'avventura per i nostri studenti è cominciata tra il 28 novembre e il 1 dicembre 2007, quando 10 ragazzi delle classi prime hanno partecipato ad una intensa tre giorni nell'ambito del Progetto INDIE - Inclusion and Diversity in Education, atto a promuovere la coesione sociale, ad innalzare gli standard educativi all’interno delle scuole e a costruire reti durature focalizzate sulle sfide che l’immigrazione e la diversità culturale presentano al sistema educativo dei paesi partecipanti. Il progetto ha un nuovo sito - per studenti, docenti e policy makers. Nella sezione italiana invece si trova la documentazione anche sulle ultime attività.

Per preparasi alla partenza sono stati prodotti alcuni materiali:

  • due mappe concettuali elaborate nelle classi : il Sentimento di appartenenza e la Convivenza; (entrambe sono in formato pdf, e pesano l'una 181 e l'altra 27 kilobyte);
  • una originale presentazione sulla nostra scuola: Al Setificio mescoliamo colori; (la presentazione è in formato pps e pesa circa 5 megabyte);
  • il rap del Setificio, scritto da Tich (a.k.a. Mattia C della 4C2) riarrangiata e cantata dai nostri 10, con grande successo, durante la prima serata a Brescia; il file è in formato mp3 e la qualità della registrazione dal vivo è scarsa - bisognerà trovare il modo di registrare più professionalmente quello che potrebbe diventare l'inno del Seti...

Durante le giornate di Brescia gli studenti hanno condiviso, discusso e analizzato insieme i temi relativi alla diversità a scuola e hanno espresso preoccupazioni e proposte comuni, presentate nel Documento Diary (pdf - 885 kb), portato a Bruxelles.

Molte sono state le foto fatte durante questa prima, forte, emozionante occasione; è possibile vederle in un  album on-line.

Il progetto è continuato a Bruxelles tra il 26 e il 29 febbraio 2008, quando una delle nostre alunne, insieme a 4 altri scelti tra le altre scuole incontratesi a Brescia, ha intensamente lavorato insieme a circa  45 studenti da 9 paesi (Belgio, Germania,  Galles, Grecia, Inghilterra, Paesi Bassi, Portogallo, Scozia e Spagna) per la stesura di una Carta dei Diritti dei giovani europei in ordine a inclusione e diversità, carta che è stata presentata ai policy makers di ciascuno dei paesi rappresentanti al Parlamento Europeo il 29 febbraio.

Potete leggere la Carta (in formato pdf - 116 kb) nella sua versione italiana,  o scaricare lo zip di parte della rassegna stampa italiana sull'avvenimento.

Dal sito del Ufficio Scolastico Regionale è anche possibile scaricare due presentazioni in .pdf, con un sunto del progetto preparato dal preside Quagliarini e con una completa rassegna illustrata delle attività svolte e dei prodotti, preparata dal preside Savoldelli .

Il 14 maggio 2008 i "ragazzi di Brescia" insieme ad altri compagni hanno presentato il progetto e la carta a Milano ai rappresentanti della Consulta Provinciale. Il 15 e il 16 maggio Presidi e alcuni docenti italiani, belgi e inglesi si sono incontrati presso il nostro Istituto per stendere il piano d'azione per i successivi due anni scolastici.

Il progetto è continuato nel 2008-09: altri 10 ragazzi di prima si sono incontrati a Brescia alla fine di Novembre 2008. Ecco una mega presentazione di Power Point (circa 22 megabyte) che illustra quanto fatto.

I "vecchi" hanno proseguito il cammino intrapreso collaborando con alcuni alunni stranieri per la realizzazione di un cortometraggio - A Life in a Day, ora visibile su YouTube e dal nostro sito.

Nel febbraio 2009 si è  svolto l'incontro di uno dei cluster group in Portogallo.

Il 16 ottobre 2009 è stato presente nel nostro istituto (e successivamente nelle altre scuole italiane partecipanti) il poeta rapper Lavi Tafari per proporre anche a noi un percorso formativo molto significativo. Negli stessi giorni era in corso di svolgimento l'incontro tra gli Young Leaders più giovani ad Amsterdam. Ecco i video che hanno preparato nei tre giorni che non dimenticheranno mai:

As I am

Celebrate Diversity

Differences

Diversity 

Exclusion

I Wish...

Diversity means...?

Anorexia

MultiColour

Benché il progetto si sia formalmente concluso , nel maggio del 2010, con altre tre intense giornate a Bruxelles per presidi, docenti e alunni, quanto imparato grazie ad esso rimarrà nella buona pratica della scuola.

Interessante è vedere i risultati del questionario sull'inclusione a cui hanno risposto i nostri alunni dalla prima alla quarta dell'a.s. 2009-10. Si può scaricare il pdf che contiene percentuali e grafici

 


colonna destra
ISIS Paolo Carcano - via Castelnuovo, 5 - 22100 Como
tel: 031 271 416 - fax: 031 303 257 - e-mail: info@setificio.com - p.e.c.: isispcarcano@certificazioneposta.it
C.M. COIS00700E     C.F. 800 198 601 31
[Creative Commons License]
I contenuti di questo sito, salvo diversa indicazione, sono rilasciati sotto una licenza Creative Commons License.
Tutti i marchi sono di proprietà dei rispettivi proprietari.