Navigazione veloce
Sistema gestione qualità

Sistema gestione qualità

Se hai un reclamo, vai alla pagina apposita.

Politica per la qualità – Linee di sviluppo del SGQ e dell’Istituto per l’a.s. 2014/15

Il Rapporto Periodico alla Direzione riferito al periodo 10.08.2013/10.08.2014, redatto dal Responsabile Gestione Qualità in data 28.08.2014, ribadisce anche per lo scorso anno una situazione complessivamente positiva dell’ISIS Carcano e del suo SGQ. Con le parole del Responsabile Gestione Qualità, “per quanto riguarda l’anno scolastico 2013-2014, il SGQ risulta pienamente sottocontrollo. I processi/servizi sono sorvegliati adeguatamente dagli Auditor Interni attraverso il piano di visite programmato in ottobre (revisionato a marzo) e regolarmente rispettato. In ordine la parte riferita alla gestione dei documenti. Ultimata la revisione delle procedure per quanta riguarda gli indicatori di misura…Tutti i servizi/processi indicati nel Manuale della Qualità sono attivi secondo le procedure previste dal sistema di gestione per la Qualità. Il valore della misurazione degli indicatori, riportato nella tabella indicatori allegata, anche se non completa in questo periodo dell’anno, evidenzia un buono stato di salute del nostro SGQ. Tali valori sono indice di raggiungimento della maggior parte degli obiettivi prefissati”. Questa valutazione è confermata dal rapporto di visita ANCIS del 25 e 26 novembre 2013, che sottolinea la conformità del nostro SGQ, evidenziandone come punti di forza competenza, impegno e professionalità di tutto il personale intervistato.

In questo quadro sicuramente positivo permangono però alcuni elementi di criticità. La ridotta percentuale di docenti che ha compilato questi questionari (solo il 17,5%), la completa assenza di suggerimenti/reclami raccolti ribadiscono la difficoltà nel riconoscere fino in fondo la rilevanza degli strumenti di autovalutazione che il SGQ mette a disposizione dell’istituto. In questa direzione deve muovere, credo, l’attività di consolidamento e diffusione del SGQ e dei suoi strumenti, nella convinzione che moduli, istruzioni operative e procedure siano significativi non in quanto fini in sé, ma in quanto mezzi per una migliore consapevolezza diffusa di punti di forza e criticità nella gestione dell’istituto e della sua offerta formativa. A questo fine è indispensabile proseguire nelle azioni messe in atto a seguito del Riesame precedente, e in particolare, dopo aver formato un gruppo di “responsabili per la gestione della qualità”, procedere a dare attuazione nel piano di formazione/aggiornamento del personale docente e ATA alla proposta di un intervento formativo sul Sistema di Gestione Qualità della scuola.

Queste considerazioni consentono di ritenere ancora utili alcuni degli obiettivi fissati per l’a.s. 2013/14, e in particolare:

  • proseguire l’opera di semplificazione del SGQ, finalizzata a una sua più efficace applicazione quotidiana;
  • consolidare e diffondere ulteriormente il modello del SGQ, valorizzandone gli strumenti e enfatizzandone la rilevanza per qualsiasi processo di autovalutazione che si intenda promuovere all’interno della scuola;
  • promuovere nell’istituto una cultura dell’autovalutazione, che integri all’interno di specifiche procedure gli strumenti del SGQ.

Alla luce delle considerazioni precedenti e degli esiti rilevati nel Rapporto periodico alla Direzione, il piano per la Politica della Qualità relativo all’a.s. 2014/15 identifica indicatori e obiettivi, che saranno oggetto di rilevazione nel corso dell’anno scolastico, come da allegato.

Politica per la qualità 2014-15
Titolo: Politica per la qualità 2014-15 (35 clicks)
Etichetta:
Filename: politica-per-la-qualita-2014-15.pdf
Dimensione: 132 kB